Via Aquileia come un colabrodo, buche e avvallamenti insidiosi

Sharing is caring!

A lamentarsi per una totale disattenzione da parte dell’amministrazione comunale sullo stato in cui versa via Aquileia, sono diversi esercenti e cittadini residenti nella zona. Siamo stati interpellati da alcuni commercianti e cittadini e insieme abbiamo fatto un sopralluogo percorrendo la strada per l’intera lunghezza. Quello che è balzato subito agli occhi sono state le condizioni pietose in cui versa il porfido, pieno di buche, altre rattoppate con colate di asfalto e la zona di mezzeria della strada presenta svariati cedimenti. Non solo, i tombini presentano numerosi avvallamenti e crepe cui creano delle insidie pericolose per i ciclisti. Talché sia i commercianti sia i cittadini che vivono e lavorano nella via, ci hanno riferito che le cadute con la bici, anche di persone anziane, sono all’ordine del giorno.  Altre problematiche emerse sono: la mancanza della segnaletica orizzontale, in alcuni tratti sbiadita in altri addirittura inesistente, così come la mancanza di un adeguato numero di attraversamenti pedonali, pochi gli attuali se consideriamo l’importanza della centralità della via, la rilevanza in termini di lunghezza, il numero e la varietà considerevole di attività commerciali e l’elevato traffico automobilistico, compreso quello del trasporto pubblico urbano. Tutti elementi che spingono nella direzione affinché l’amministrazione comunale prenda atto e avvii un piano di risanamento e messa in sicurezza della via. Sono queste le aspettative dei commerciati e dei cittadini, cui noi ci uniamo e sollecitiamo il Comune ad intervenire al più presto possibile.

Be the first to comment on "Via Aquileia come un colabrodo, buche e avvallamenti insidiosi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*